Indietro

JAZZ CORNER — il Blog di Leonardo Boni

Leonardo Boni

LEONARDO BONI - Un giovane economista, appassionato di basket che nei timeout coltiva un grande interesse per la musica e per il jazz.

IMAGINE

. — La musica oltre a trasmettere stupendi suoni e melodie, a volte non trasmette un bel niente, a volte parla del niente, a volte non parla proprio, ma a volte parla, trasmette molto e può cambiare le cose.

La musica è composta da un numero finito di note, 7, ma è uno di quei casi in cui la matematica non ne può trarre il numero di combinazioni possibili. È una cosa semplice, ma come tutte le cose semplici è tra quelle meravigliose. Se poi c’è un testo che riesce ad esprimere al massimo le emozioni di una musica, si raggiunge la pace, l’estasi, la felicità.

John Lennon, con Imagine, ha realizzato tutto ciò. Un pianoforte, una voce e le parole più belle del mondo, le più semplici del mondo, per realizzare un sogno che a distanza di 40 anni è ancora utopia vera di un mondo oggi ferito, colpito al cuore.

Immaginare un mondo migliore è oggi ciò che sembra rimanere all’umanità per aggrapparsi ad un briciolo di positività, amore, e serenità. Ma il gap che ci divide da un mondo in cui le donne e uomini vivono la vita in pace è talmente ampio che può motivare chi determina il futuro delle persone stesse a migliorare, cambiare idea, e fare della vita una cosa meravigliosa.

La vita è oggi, la vita è adesso, l’esistenza dell’uomo non è nient’altro che l’azione compiuta secondo dopo secondo. Se solo l’uomo riuscisse a vivere nella pienezza di se attimo dopo attimo non ci sarebbero pensieri cattivi, non ci sarebbe odio perché avrembbe cose più importanti alle quali pensare. Ma ciò è cosa difficile: John la definisce “fratellanza tra gli uomini”, dove la religione fa parte di un credo unico che lega grazie all’amore di chi ci passa davanti ogni giorno.

Non solo gli uomini vivrebbero in pace, ma i paesi stessi riuscirebbero a rendere il territorio sul quale hanno avuto la fortuna di radicarsi migliore. Ogni uomo presente sulla faccia della Terra, di qualunque religione, di qualunque credo, ha ricevuto lo stesso dono: la vita. E il dono stesso della vita, che ci rende tutti uguali, tutti degni di far parte di un mondo ogni attimo migliore, può far cambiare le cose.

La comprensione del dono della vita è l’immaginazione stessa della vita che si fa quando si ascolta una canzone, una voce, un pianoforte, insomma, proprio Imagine di John Lennon. Qualsiasi cosa si possa immaginare, si può fare. La serenità ed il raggiungimento dell’amore per il prossimo, parte dall’animo degli uomini, e solo dopo tutto ciò, il mondo sarà uno, bellissimo ed unico. Ma ancora più bello è che tutto questo, è possibile.

Leonardo Boni

Videogallery

Articoli dal Blog “Jazz Corner” di Leonardo Boni

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it