Indietro

Nuova richiesta di archiviazione per Renzi senior

La procura ha chiesto nuovamente al gip di archiviare le accuse a carico di Tiziano Renzi nell'ambito dell'inchiesta sulla bancarotta della Chil Post

GENOVA — La richiesta del pm è arrivata al termine dei 30 giorni disposti dal gip per un supplemento d'indagine finalizzato ad approfondire un aspetto della vicenda, ovvero i rapporti intercorsi fra il gruppo Tnt e la Chil Post, società di distribuzione di giornali che, nel 2010, fu ceduta dal padre del premier ad Antonello Gambelli e Mariano Massoni e che, tre anni dopo, fallì.

Secondo il pm, Tiziano Renzi non avrebbe avuto alcun ruolo nella bancarotta di cui ritiene invece responsabili i nuovi titolari, per i quali ha chiesto il rinvio a giudizio.

Adesso la parola torna al gip che può accogliere la richiesta del pm, respingerla rinviando a processo Tiziano Renzi oppure chiedere, per la seconda volta, nuove indagini.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it