Indietro

La sanità del futuro si costruisce in Toscana

Esperti da tutta Italia a confronto per il 'Forum della salute' alla Leopolda. Accordo tra Toscana e Lazio sul ricerca e sviluppo di nuove tecnologie

FIRENZE — Per un giorno Firenze si è trasformata nella capitale della salute con il 'Forum della sostenibilità e opportunità nel settore della salute' alla stazione Leopolda. Un evento che ha coinvolto esperti del settore provenienti da tutta Italia e tanti giovani e a cui la sanità toscana ha partecipato in forze. 

Ad aprire la tavola rotonda sulla governance del sistema sanitario tra Stato e Regioni è stata Stefania Saccardi, assessora regionale al diritto alla salute e al welfare. Il Forum è stato anche l'occasione per la firma del protocollo d'intesa tra Regione Toscana e Regione Lazio per la promozione di collaborazioni in tema di ricerca, innovazione e trasferimento dei risultati nell'ambito delle scienze della vita. L'accordo ha durata triennale e si propone definire un'intesa tra le due Regioni, per promuovere iniziative congiunte nel campo della ricerca e dello sviluppo tecnologico e nell'ambito delle Scienze della Vita, per valorizzare le capacità innovative delle realtà dei Servizi Sanitari Regionali. 

La Regione, tra l'altro, ha un proprio stand in cui è possibile reperire informazioni e notizie sulle attività del Sistema Sanitario Regionale.

Calendario frenetico per la due giorni di incontri, dibattiti e workshop dedicati al sistema salute con uno sguardo a 360 gradi sulle nuove prospettive nella cura del cancro, del diabete, delle malattie neurodegenerative e rare, con particolare attenzione alla salute delle donne. Parola d'ordine: futuro, quello della salute che sempre di più si avvarrà delle innovazioni tecnologiche e della digitalizzazione. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it