Indietro

Dona il suo rene e salva la vita al fratello

Il ricevente è un 40enne lucchese affetto da insufficienza renale. Decisivo l'esame di compatibilità con la sorella che ha reso possibile la donazione

SIENA — Attendeva un nuovo rene dal 2006, da quando gli era stata diagnosticata una forte insufficianza renale. Nel 2011 la sorella, di 5 anni più giovane e residente ad Empoli, aveva dato il proprio consenso all'espianto nel 2011. 

Non appena l'esame di compatibilità ha dato esito positivo, è stato programmato l'intervento, eseguito ieri all'ospedale della Scotte dall'equipe diretta dal professor Mario Carmellini, primario della chirurgia dei trapianti all'AOU di Siena

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it