Indietro

Un fiume di soldi nascosto tra libri e salviette

Quasi un milione e mezzo di euro non dichiarato scoperto dal personale delle Dogane tra i bagagli in transito all'aeroporto di Firenze nel 2019

FIRENZE — Ammonta a un milione e 400mila euro il totale del denaro che stava per essere importato o esportato illecitamente passando dall'aeroporto di Firenze nel 2019. A scoprire e fermare il fiume di denaro non dichiarato è stato il personale dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli di Firenze che, insieme ai militari della Guardia di Finanza, hanno messo a punto tecniche investigative innovative. 

Molti gli espedienti usati da chi tenta di far passare soldi in modo illecito: le banconote sono nascoste nella fodera del bagaglio, nelle salviette rinfrescanti o tra le pagine dei libri e addirittura nei prodotti per l'igiene personale.

I reati contestati a chi viene trovato in possesso di denaro trasferito in modo illecito sono illeciti di natura economico-finanziaria e possono nascondere riciclaggio di soldi sporchi e finanziamento di attività criminali, anche di matrice terroristica. Da qui il pugno di ferro sui controlli che nel corso del 2019 hanno portato alla contestazione di 93 violazioni e alla riscossione di 136mila euro a titolo di sequestri valutari e sanzioni amministrative. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it