Indietro

Flash-mob pentastellato pro Costituzione

Flash mob del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale davanti alla sala intitolata al padre costituente Calamandrei per il no referendum

FIRENZE — I consiglieri regionali M5S hanno portato cartelli con frasi del padre costituente quali “Nel campo del potere costituente il governo non può avere alcuna iniziativa” e “nella preparazione della Costituzione, il governo non deve avere alcuna ingerenza”. 

Durante l’iniziativa, divulgata in diretta Facebook, i Cinque Stelle hanno indicato alcuni punti del NO per il Referendum Costituzionale e l’invito a partecipare domani all’agorà #IoDicoNo a Firenze, Piazza Strozzi ore 21.

“Siamo onorati di veder intitolata una sala del Consiglio Regionale a Piero Calamandrei. Ma rileviamo l’ipocrisia del Partito Democratico sul tempismo della scelta: proprio ora che loro difendono una riforma costituzionale voluta dal governo e passata a colpi di maggioranza con voti di fiducia, canguri e supercanguri. Tutto il contrario di quanto diceva il padre costituente che arrivò a dichiarare “quando l’assemblea discuterà pubblicamente la nuova Costituzione, i banchi del governo dovranno essere vuoti”, ha detto il capogruppo Enrico Cantone.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it