Indietro

Tagli alle pulizie, tutti salvi i lavoratori

Scongiurati i trasferimenti prospettati per i lavoratori della Dussman che ha in appalto le pulizie sui treni toscani. Braccio di ferro, poi l'intesa

FIRENZE — Ci sono voluti due giorni di trattativa in Regione tra sindacati, rappresentanze sindacali aziendali e rappresentanti dell'azienda per raggiungere l'accordo che a questo punto fa tramontare lo spauracchio dei trasferimenti per i lavoratori dell'azienda che gestisce le pulizie sui treni toscani. Nei giorni scorsi i lavoratori si erano mobilitati contro la possibile mossa dell'azienda. 

L'intesa, raggiunta con la mediazione del consigliere per il lavoro del presidente della Regione Toscana, Gianfranco Simoncini, prevede anche il superamento dei contratti di solidarietà in sette siti in cui opera Dussman. Una diversa modulazione dei contratti, invece, è prevista per gli altri quattro siti, cioè Livorno, Chiusi, Grosseto e Pisa. 

Un primo passo nella risoluzione dei contrasti tra lavoratori e azienda a cui si aggiunge anche la garanzia data alla Regione da Trenitalia di un aumento del servizio di pulizia in appalto a Dussman, cosa che darà ancora maggiore solidità all'intesa. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it