Indietro

Alessandro Tomasi conquista Pistoia

Tomasi (centrodestra) con il 54% dei voti è il nuovo sindaco di Pistoia. Samuele Bertinelli, sindaco uscente del centrosinistra, si è fermato al 45%

PISTOIA — Il centrodestra conquista la città Capitale della cultura italiana 2017. E il candidato del centrodestra Alessandro Tomasi espugna Pistoia al centrosinistra con il 54,28 per cento delle preferenze e 19.049 voti.

Il sindaco uscente Samuele Bertinelli, appoggiato dal Pd e da liste civiche di centrosinistra, anche se era partito in vantaggio al primo turno oggi si è fermato al 45,72 per cento delle preferenze con 16.043 voti. L'affluenza alle urne alle 23 si è attestata al 49,51 per cento.

"È stata una campagna elettorale dai toni molto accesi, io li voglio subito abbassare e voglio essere il sindaco di tutti". Così Alessandro Tomasi nuovo sindaco di Pistoia, città che per la prima volta nel dopoguerra passa al centro-destra.

Samuele Bertinelli affida a Facebook il suo mea culpa per la sconfitta: "Assumo su di me, pienamente, la responsabilità di questa sconfitta. I partiti, i movimenti, le liste civiche della coalizione di centro sinistra possono e debbono svolgere, dai prossimi giorni, una discussione serrata ed in profondità, ma serena, senza inutili lacerazioni, orientata a delineare un nuovo cammino per le forze di progresso di questo nostro territorio", ha scritto Bertinelli.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it