Indietro

Jsw, al via le consegne di rotaie made in Piombino

Per la prima volta i prodotti dello stabilimento piombinese sbarcano sul mercato portoghese e spagnolo, finora appannaggio esclusivo dei competitor

PIOMBINO — Le rotaie in acciaio prodotte dallo stabilimento Jsw Steel Italy a Piombino sbarcano in Portogallo e Spagna. Una nave project, la Combi Dock 1, lunga 162,8 m, caricherà direttamente dalla banchina di pertinenza di JSW Steel Italy le rotaie lunghe 108 metri per effettuare il primo carico commerciale verso il Portogallo.

Un vero e proprio evento per la fabbrica piombinese: l’ultima volta che lo stabilimento ha esportato rotaie era il 2003.

Il carico di rotaie arriverà direttamente in banchina grazie alla rete interna di Jsw Steel Italy Piombino e sarà movimentato con le tre gru di pertinenza della nave.

Mettiamo piede in un interessante mercato fino ad oggi controllato esclusivamente dai nostri competitor. Questo significa che a Piombino, grazie alla strategia di ripresa e grazie a una massa critica di lavoratori di grande esperienza, confermiamo di realizzare acciai di ottima qualità che ci rendono competitivi sul mercato internazionale. Stiamo ridando valore all’identità dell’acciaieria di Piombino che è l’unica in Italia a produrre rotaie, valorizzando così una storia tutta italiana”, ha commentato Virendar Bubbar, presidente di Jsw Steel Italy.

In cento anni di storia dell’acciaieria toscana, una nave di tali dimensioni non era mai arrivata a lambire la costa piombinese. Si tratta di giganti del mare di cui esistono una decina di prototipi in tutto il mondo e che vengono utilizzati per i grandi trasporti, per prodotti molto ingombranti fino ai grandi yacth.

In una fase successiva, un altro carico di rotaie in acciaio realizzate in Jsw Steel Italy Piombino sarà inviato a Barcellona, per la sua metropolitana, per un percorso complessivo di 37 km (2000 T).

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it