Indietro

Donna accoltellata, il figlio resta in carcere

Convalidato il fermo per il 32enne fermato dopo il ritrovamento della madre di 61 anni in una pozza di sangue nella sua camera da letto

SIENA — E' scattata la misura cautelare della detenzione in carcere per il figlio 32enne della donna di 61 anni che la notte scorsa è stata trovata dai soccorritori, a quanto pare chiamati dallo stesso figlio, in una pozza di sangue nella sua camera da letto. 

Già nelle prime ore l'uomo era stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio ed era stato portato nel carcere di Santo Sprito a Siena,

Gli inquirenti seguono la pista del movente economico. Pare infatti che da tempo il 32enne chiedesse con insistenza somme di denaro alla madre.

La donna si trova in coma farmacologico all'ospedale delle Scotte.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it