Indietro

"Sugli aeroporti la Toscana non sarà penalizzata"

Matteo Salvini

Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini riferendosi in particolare allo scalo fiorentino in attesa dell'ampliamento

ROMA — La questione dell'aeroporto di Firenze e del suo ampliamento è sempre più un caso politico anche a livello nazionale. Ancor più dopo le affermazioni del ministro dell'agricoltura Gian Marco Centinaio che ieri in un'intervista ha bocciato l'ampliamento dell'aeroporto di Firenze che già è al centro di aspri contrasti tra i comuni della Piana. Affermazioni che hanno scatenato un vespaio di polemiche tra le forze politiche regionali.

Sulla questione è intervenuto oggi direttamente il ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini: "Stiamo facendo coi nostri tecnici tutte le valutazioni del caso, un maggiore sostegno alle imprese e al turismo di Firenze e di tutta la Toscana è fondamentale - ha detto - Nessuna città sarà penalizzata, compresa Firenze, che per il suo ruolo, per la sua storia e per il suo futuro merita sviluppo". 

Intanto la conferenza dei servizi sul masterplan dell'aeroporto di Firenze è slittata al 9 novembre. Avrebbe dovuto tenersi oggi ma la mancanza di alcuni pareri obbligatori richiesti dal ministero, ha costretto a rimandare il confronto. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it