Indietro

Il contagio resta stabile in Italia, 10.779 morti

In un giorno i nuovi positivi sono cresciuti di 3.815, in linea con i giorni precedenti per un totale di 73.880. I nuovi decessi sono stati 756

ROMA — Gli ultimi dati forniti dalla protezione civile nell'ambito del monitoraggio dell'emergenza Covid-19 mostrano un trend per lo più stabile dei nuovi casi positivi al coronavirus, solo leggermente superiore a quello di ieri: 3.815 (ieri erano 3.651). 



Al momento 73.880 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 97.689 i casi totali.

I nuovi decessi sono 756 (ieri erano 889) per un totale di 10.779. I guariti totali sono 13.030, 646 in più rispetto a ventiquattro ore fa. 

I numeri piccoli con la freccina si riferiscono agli incrementi di oggi

La regione con più casi (25.392) resta la Lombardia dove preoccupa la velocità del contagio a Milano.

Questo il dettaglio regione per regione: 25.392 casi in Lombardia, 10.535 in Emilia-Romagna, 7.251 in Veneto, 7.268 in Piemonte, 3.160 nelle Marche, 3.786 in Toscana, 2.279 in Liguria, 2.362 nel Lazio, 1.556 in Campania, 1.293 nella Provincia autonoma di Trento, 1.432 in Puglia, 1.141 in Friuli Venezia Giulia, 1.034 nella Provincia autonoma di Bolzano, 1.330 in Sicilia, 1.169 in Abruzzo, 897 in Umbria, 539 in Valle d’Aosta, 582 in Sardegna, 577 in Calabria, 197 in Basilicata e 100 in Molise.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it