Indietro

Tredici milioni per sostenere i nidi toscani

Assegnate le risorse regionali e comunitarie destinate all'offerta dei servizi per la prima infanzia nell'anno scolastico 2019/2020

FIRENZE — La Regione Toscana ha approvato l'assegnazione di 13 milioni di euro tra risorse regionali e dell'Unione Europea a favore dei servizi destinati ai bambini da 0 e 3 anni che frequentano gli asili nido. Le amministrazioni comunali interessate dal provvedimento sono 227. I bambini che ogni anno beneficiano dei nidi sono circa 7mila. 

Nello specifico, i servizi sono destinati sia all'offerta che alla domanda dei servizi. Da un lato, infatti, servono a sostenere la rete dei nidi pubblici, dall'altro a rendere accessibili i nidi privati a costi più contenuti per abbattere le rette pagate dalle famiglie. 

Le risorse, ha detto l'assessore all'istruzione della Regione Toscana Cristina Grieco, sono state integrate con "ulteriori due milioni". "E' un intervento - ha detto Grieco - tra i più qualificanti dell'azione regionale da molti anni, un'azione che ha avuto il pregio di riequilibrare ed incrementare la presenza dei servizi sul territorio costituendo, in tal modo, una rete di opportunità educative e sociali che, in stretta integrazione con le famiglie, sostiene la crescita ed il benessere psicofisico dei bambini".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it