Indietro

Sagome in strada per ricordare le morti bianche

Durante la manifestazione silenziosa organizzata dalla Unione generale del lavoro sono stati ricordati i decessi in Toscana, 81 i morti nel 2018

AREZZO — Ad Arezzo, in Piazza San Jacopo, si è svolta una manifestazione silenziosa indetta dall’Ugl per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle cosiddette morti bianche. La manifestazione Ugl Lavorare per vivere ha visto allestire in strada circa 80 sagome. 

"Abbiamo installato 81 sagome in ricordo delle persone che hanno perso la vita nei luoghi di lavoro in Toscana nel 2018. In Italia nel 2018 sono stati 1133 i decessi sui posti di lavoro, 104 in più rispetto al 2017. Basta a queste stragi silenziose" è quanto ha detto Francesco Paolo Capone, segretario generale Ugl presente all'evento assieme al segretario aretino Marco Turcheria. “Una vera e propria strage continua e silenziosa che non è più possibile tollerare. Occorre promuovere maggiore cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso un'adeguata formazione del personale soprattutto per quelle mansioni soggette a un rischio più elevato. La sicurezza e la dignità sul lavoro devono diventare una priorità assoluta per il nostro Paese. In tal senso, l’Ugl è a disposizione del governo per elaborare un piano strategico volto a rafforzare l’incolumità dei lavoratori” ha concluso il segretario generale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it