Indietro

Il sindaco revoca la cittadinanza a Mussolini

Il riconoscimento onorario al duce venne conferito nel 1924. L'argomento sarà in discussione nel prossimo consiglio comunale

VOLTERRA — Revoca della cittadinanza onoraria a Benito Mussolini conferita dal Comune di Volterra nel 1924. E’ quanto porterà il sindaco Marco Buselli nel prossimo consiglio comunale.

"Abbiamo fatto una ricerca accurata - ha spiegato il primo cittadino - negli atti dei Consigli Comunali dal dopoguerra in poi, nell'Archivio Comunale Post-Unitario, grazie a Silvia Trovato, senza trovare tracce dell'avvenuta revoca della cittadinanza onoraria volterrana conferita al Duce dal Consiglio Comunale della Città di Volterra nel 1924. Mussolini non può restare, assieme a chi invece se lo è meritato, cittadino onorario della nostra Città".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it