Indietro

Cassiere sventa una tentata rapina

Un uomo armato di taglierino si è introdotto nella filiale della Crv a Saline, ma la pronta reazione dei dipendenti l'ha messo in fuga

VOLTERRA — E' quasi orario di chiusura alla filiale della Cassa di Risparmio di Volterra in via Borgo Lisci, via centrale del paese di Saline. Intorno all'una e mezzo di oggi, 29 luglio, non ci sono clienti quando entra nella filiale un uomo con un cappellino e con il volto parzialmente coperto da un foulard.
Si avvicina al bancone armato di taglierino e minaccia il cassiere di consegnargli i soldi della cassa. Invece, prontamente e con molto sangue freddo, il cassiere reagisce e lo blocca. Il rapinatore tenta di accedere al retro del bancone tramite il varco aperto e protetto dallo sportello che in quel momento era alzato, ma il bancario è più svelto e gli chiude lo sportello addosso, respingendolo e prendendolo alla sprovvista. Ne nasce una colluttazione e arrivano prontamente dagli altri uffici il vice direttore e la direttrice della filiale a dare man forte al cassiere.
Insieme i tre sono riusciti a spingere il rapinatore fino al maniglione antipanico e cacciarlo letteralmente fuori dalla banca. L'uomo ha così desistito ed è scappato a piedi, secondo quanto è stato ricostruito.
E' subito partita la chiamata ai carabinieri che giunti sul posto hanno fatto i rilievi del caso e ascoltato i tre bravi coraggiosi dipendenti della Crv che hanno riferito come l'accento dell'uomo fosse straniero.
Sembra che nessuno abbia visto nulla sulla fuga del rapinatore, ma gli uomini dell'Arma hanno acquisito le immagini delle telecamere e anche alcune impronte. Indizi che dovranno però essere associati ad un nome e un cognome. Un compito non facile perchè se l'uomo fosse un pregiudicato, sarà possibile risalire alla sua identità, ma se non fosse censito in banca dati sarà difficile individuarlo.
Intanto, però, grazie alla pronta reazione, è stata sventata la tentata rapina, che altre volte, invece, e con lo stesso modus operandi, i malviventi hanno messo a segno in varie filiali vicine del territorio anche recentemente.

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it