Indietro

Paolini si dimette, ok al bilancio di Sei Toscana

Nuovo capitolo per Sei Toscana con le dimissioni del presidente prima di approvare il bilancio 2017. Il sindaco di Suvereto sul piede di guerra

SIENA — Dimesso Roberto Paolini presidente del Consiglio di Amministrazione e consigliere di Sei Toscana. Il Consiglio di Amministrazione si è oggi riunito e ha preso atto delle dimissioni. Come si apprende da una nota Sei Toscana ha già attivato le procedure previste dallo statuto per la piena composizione di tutti gli organi sociali a stretto giro.

Sei Toscana resta comunque pienamente operativa si a livello amministrativo che operativo riguardo ai servizi svolti sui territori.

Intanto nella seduta di oggi il Consiglio di Amministrazione di Sei Toscana ha adottato all'unanimità il bilancio di esercizio al 31 Dicembre 2017. Il bilancio sarà poi posto al vaglio dei soci per la definitiva approvazione nella seduta assembleare fissata per venerdì 29 Giugno.

Quest'ultima notizia legata a Sei Toscana non ha per nulla convinto il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi in Val di Cornia entrata dal 2011 sotto l'Ato Sud e quindi Sei Toscana per la gestione dei rifiuti. "Sono stanco di subire scelte di altri..Ato Sud va commissariato e sciolta, essendo un organo inutile e complice del disastro. - ha scritto sui social - Farò richiesta formale alla Regione toscana".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it