Indietro

Val di Cornia nella morsa del maltempo

Il distributore crollato in località Perelli

Scuole chiuse, vigili del fuoco in azione e traghetti fermi in porto. Prosegue l'allerta massima per vento forte e mareggiate

PIOMBINO — Il maltempo non molla la presa, anzi. Le previsioni annunciate per questo inizio settimana si sono confermate anche con un po' di anticipo.

Termporali nella notte e vento fortissimo hanno interessato tutta la Val di Cornia già nella notte tra domenica e lunedì. Dalla sala operativa della Protezione civile regionale è stato infatti diramata massima allerta con codice arancione per temporali e codice rosso per vento e mareggiate. I momenti più critici dovrebbero essere concentrati dalle 7 del mattino di lunedì alla mezzanotte.

Scuole chiuse a Piombino, Campiglia Marittima e San Vincenzo per la giornata di lunedì (leggi qui sotto l'articolo correlato). Viste le previsioni per martedì, il Comune di Piombino ha deciso di tener chiuse le scuole anche il 30 Ottobre. A Piombino chiusi anche i cimiteri in città e a Riotorto.

Vigili del fuoco al lavoro per arginare le situazioni di potenziale pericolo.

A San Vincenzo la strada della principessa è stata chiusa al traffico dall'altezza del Garden Club fino alla Torraccia; chiusa al transito anche via del Lago e dalle Caldanelle verso San Vincenzo.

A Piombino sin dalla prima parte della mattinata è stato attivato il numero 0565 63315 per richieste d'intervento, soccorso e aggiornamento sullo stato di allerta. Per tutta la mattina rimane a disposizione dei cittadini anche l'ufficio Urp del Comune contattabile al numero 0565 63274 o tramite mail a urp@comune.piombino.li.it. Tante le segnalazioni, a Salivoli è stato divelto il tetto del ristorante in prossimità della spiaggia, colpito da una mareggiata il Teatro del Mare, danni registrati anche ai Giardini Pro Patria, nel giardino della scuola dell'infanzia San Francesco è caduto un albero. Sulla Geodetica, invece, è crollata la pensilina di un distributore di carburante in località Perelli. Non si segnalano danni a persone. Tantissimi gli interventi per alberi caduti o spezzati dal forte vento anche in piazza Bovio; transenne in piazza Salgari, mentre operai e vigili sono impegnati per risolvere il più celermente possibile le situazioni di disagio. Si raccomanda massima prudenza per chi procede lungo le strade cittadine e provinciali. 

A Baratti chiusa la strada all'altezza del Centro Velico.

A Campiglia Marittima chiusa via Veneto ed alcuni tratti del centro storico per pericoli di caduta tegole ed instabilità grondaie causati dal forte vento.

Sospesi i collegamenti via mare tra Piombino e l'Elba. Chiuse tre strade provinciali, monitorata tutta la rete viaria provinciale con l'appoggio del Centri operativi comunali.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it