Indietro

Lo Stato chiede i danni a Rebrab

Consegnato l'atto di citazione in cui viene formalizzata una richiesta di risarcimento ad Aferpi e alle altre società del gruppo Cevital

PIOMBINO — Il commissario straordinario della ex Lucchini Piero Nardi ha notificato ad Aferpi e ad altre società del gruppo Cevital un atto di citazione per la richiesta di risarcimento dei danni subiti in questi anni di inadempimenti. La cifra quantificata e contenuta nel documento è di 80 milioni di euro, misura ritenuta necessaria per ottenere la risoluzione del contratto. Questa nuova richiesta assorbe quella delle penali contrattuali di 3 milioni di euro. La notizia è stata diffusa dal portale Siderweb.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it