Indietro

Picchiano gli agenti e scappano lungo i binari

Carabinieri e polfer hanno arrestato due nigeriani senza fissa dimora che per sottrarsi ai controlli si sono dati alla fuga lungo la linea ferroviaria

CORTONA — I due nigeriani, un 21enne e un 23enne, senza fissa dimora, clandestini e con precedenti, sono stati arrestati dai carabinieri e della polfer alla stazione di Terontola.

I due giovani sottoposti a controlli, hanno opposto resistenza e si sono dati alla fuga lungo la linea ferroviaria verso Castiglion del Lago, causando l'interruzione del traffico ferroviario della linea lenta Roma/Firenze dalle 13:30 alle 16 del pomeriggio di domenica

Raggiunti dalle forze dell'ordine, i due nigeriani si sono scagliati violentemente contro i militari ferendoli. Gli agenti si sono poi sottoposti a visita medica presso il nosocomio La Fratta e sono stati giudicati gauribili in 5 giorni.

Per gli arrestati, una volta concluse le formalità di rito, sono stati portati alla casa circondariale di Arezzo in attesa di rito per direttissima.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it