Indietro

Un gigantesco uomo alato al Teatro del Silenzio

"Gabriel", monumentale scultura dell'artista biellese Daniele Basso, sul palcoscenico dell'annuale spettacolo di Bocelli, il 25 e il 27 luglio

LAJATICO — Andrea Bocelli ha scelto: sarà Gabriel, uomo alato alto 15 metri realizzato interamente in acciaio da Daniele Basso, artista biellese, l'opera che farà da cornice all'edizione 2019 del Teatro del Silenzio, in programma le sere del 25 e 27 luglio nella suggestiva cornice delle colline di Lajatico.

L'opera celebrerà il valore universale della libertà, così come l'intera 14esima edizione del Teatro del Silenzio, intitolata appunto "Ali di libertà".

Assieme al celebre tenore lajatichino Bocelli si esibirà il figlio Matteo, così come è stata invitata Dua Lipa, cantautrice britannica di origini albanesi vincitrice di due Grammy Awards. La regia è stata affidata Luca Tommassini, coreografo e collaboratore di Madonna e Michael Jackson. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it