Indietro

Vede soldi su binari, treno rischia di travolgerlo

Un pakistano che stava cercando di recuperare una banconota da venti euro finita sulle rotaie è stato salvato dalla prontezza del macchinista

CERTALDO — Ha rischiato di essere investito dal treno in arrivo per prendere 20 euro avvistate lungo i binari, ma è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato. 

E’ finita bene per un pakistano di 22 anni grazie alla prontezza del macchinista e all’intervento dei poliziotti della Polfer di Siena che lo hanno fermato e messo in sicurezza.

Gli agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Siena, in servizio per i controlli a bordo, hanno prima effettuato la scorta ad un treno regionale partito da Siena e diretto ad Empoli per poi fare rientro a bordo di un regionale.

Una volta giunti a Certaldo, il convoglio ha effettuato una brusca frenata di emergenza interrompendo la corsa. Una persona era stata vista camminare sulla sede ferroviaria e, per evitare l’investimento, il macchinista era riuscito a fermare il treno.

I poliziotti sono immediatamente scesi dal treno e hanno raggiunto lo straniero, che si stava allontanandolo, portandolo in una zona dove l’hanno identificato. 

Il giovane, regolare sul territorio nazionale e che svolge lavori agricoli in una fattoria vicina ai binari, ha riferito agli agenti della Polizia Ferroviaria di essere sceso lungo la ferrovia per recuperare una banconota da 20 euro intravista lungo la massicciata.

Dopo averlo rimproverato per il rischio corso e i disagi alla circolazione che aveva creato con il suo comportamento, i poliziotti gli hanno contestato le infrazioni con un verbale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it