Indietro

Un caso di febbre dengue a Viareggio

La malattia è stata contratta da un viareggino durante un viaggio in Estremo Oriente. Disposta la disinfestazione di parchi e giardini, anche privati

VIAREGGIO — La febbre dengue è una malattia tipica delle aree tropicali che si trasmette attraverso la puntura di insetti come la zanzare tigre. I sintomi sono febbre e dolori osteomuscolari e di solito non ha gravi conseguenze a parte rari casi.

Il dipartimento di prevenzione dell'Asl Toscana Nordovest ha informato del problema l'amministrazione comunale, chiedendo di procedere con un intervento straordinario di disinfestazione delle aree pubbliche e private situate all'aperto, come giardini, parchi e cortili. L'obiettivo è ridurre il più possibile la popolazione delle zanzare, principale veicolo del contagio.

Su indicazione della Asl, la disinfestazione sarà effettuata nelle vie San Martino, Verdi, Zanardelli, Fratelli Cairoli, Machiavelli e Matteotti, nel tratto che va da via Sant'Andrea a via Pucci. Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha chiesto che tutti i residenti, amministratori condominiali, operatori commerciali, gestori di attività produttive e in generale a tutti coloro che possiedono aree aperte o abitazioni situate nell'area interessata di consentire agli operatori della Sea Ambiente di entrarvi per poter effettuare il trattamento.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it