Indietro

Bimbi soli in auto, l'allerta-famiglie è legge

Approvato all'unanimità dal Consiglio regionale il testo che prevede di dotare gli asili nido di un sistema di avvisi per le assenze ingiustificate

FIRENZE — Dietro a un'assenza ingiustificata potrebbe nascondersi un dramma e avvisare i genitori potrebbe servire a evitare che si possa trasformare in tragedia. Per questo l'aula del Consiglio regionale ha dato via libera all'unanimità al provvedimento che prevede di dotare tutti gli asili nido comunali e convenzionati della Toscana di un sistema di avvisi per le assenze ingiustificate dei bambini, in modo da prevenire il rischio di abbandono involontario dei piccoli in auto.

Il Consiglio ha disposto intanto un contributo di 100mila euro che sono stati risparmiati dall'attività dell'assemblea da conferire ad Anci per acquistare l'hardware che, insieme al software, dovrà essere fornito agli istituti. 

In materia di abbandono dei bambini sono state già diverse le iniziative adottate in Toscana. Tra queste quella della giunta regionale che ha previsto dal  1 gennaio 2019 l'obbligo di registrazione delle presenze e comunicazione delle assenze agli istituti scolastici. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it