Indietro

Trw, l'impegno della Regione contro la chiusura

Messaggio ai lavoratori dell'assessore Simoncini nel giorno del consiglio comunale straordinario a Livorno. Mercoledì l'incontro al Ministero

FIRENZE — "La Regione sarà a fianco di istituzioni locali e organizzazioni sindacali e garantirà il suo massimo impegno per scongiurare qualsiasi ipotesi di chiusura dello stabilimento di Livorno della Trw". Sono le parole dell'assessore regionale alle attività produttive e lavoro Gianfranco Simoncini nel giorno del consiglio straordinario del Comune di Livorno cui non potrà prendere parte. Mercoledì, poi, è in programma a Roma l'incontro al Ministero dello sviluppo economico per fare il punto sulla vicenda.

"La Regione – dice l'assessore – ribadisce il proprio impegno per bloccare ogni ipotesi di chiusura dello stabilimento di Livorno. Un'ipotesi del tutto inaccettabile di fronte all'impegno responsabile dei lavoratori che in questi anni si sono adoperati per innalzare la produttività del sito e per rispondere alle richieste della azienda di rendere lo stabilimento uno dei più competitivi del gruppo".

Al Ministero, spiega Simoncini, sarà chiesto "il ritiro di ogni decisione di chiusura" e che, in ogni caso, "venga dato tempo al territorio, alle istituzioni e ai sindacati di costruire soluzioni alternative". In questo senso la Regione ha anche confermato la propria disponibilità "a fare la propria parte, anche in termini di risorse insieme agli impegni importanti assunti dalla stessa amministrazione comunale, per garantire un futuro alla Trw a Livorno".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it