Indietro

Toscana sicura con chat e telecamere

Una giornata di lavoro per condividere idee sulla sicurezza in Toscana organizzata da Regione e Anci. Duecento partecipanti a Toscana Sicura

FIRENZE — Telecamere interconnesse, l'uso di chat per creare gruppi di sorveglianza tra vicini, rigenerazione urbana contro il degrado dei quartieri per una sicurezza ''dolce'' e preventiva: questi alcuni degli spunti emersi dai tavoli tematici di #ToscanaSicura, l'iniziativa promossa da Regione e Anci Toscana, a cui hanno partecipato 200 fra amministratori locali, prefetti, ricercatori, rappresentanti di forze dell''ordine, associazioni, categorie economiche e ordini professionali. 

In tre anni la Regione ha finanziato con quasi 3,5 milioni di euro sistemi di videosorveglianza in 223 Comuni e 18 Unioni. Con i progetti di innovazione urbana la Regione ha finanziato anche 8 diversi interventi in altrettanti Comuni, con un contributo di quasi 44 milioni. Sono stati finanziati con quasi 600 mila euro a fine 2016 anche cinque progetti speciali sulla sicurezza, a cui si è aggiunto di recente Montecatini.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it