Indietro

Perdere peso con pochi semplici accorgimenti

La perdita di peso non è una reazione miracolosa che avviene dalla sera alla mattina. Per ottenere degli importanti e, soprattutto, salubri risultati, è assolutamente necessario adottare un salutare e continuativo stile di vita che presenti cambiamenti o miglioramenti a lungo termine nelle proprie abitudini alimentari e nello svolgimento di attività fisica.

TOSCANA — Le diete sono spesso difficili da seguire in quanto tendono ad avere molte regole spesso troppo restrittive e complesse, regole che danno l’impressione di fornire alla dieta un valore altamente scientifico, quando, in realtà, la ragione per la quale esse funzionano (almeno se le prendiamo in considerazione nel breve periodo) è che semplicemente tendono ad eliminare completamente interi gruppi alimentari, in modo da troncare di netto l’assunzione di determinati tipi di calorie . Come abbiamo detto tali regole sono molto spesso difficili da rispettare, e quando una di esse viene infranta, ecco che i chili di troppo ritornano, e con gli interessi.

La maggior parte degli italiani oggigiorno non segue più la celebre e conclamata dieta mediterranea , ritenuta a livello mondiale come la più salutare e variegata; negli ultimi anni questo ha portato ad un drammatico aumento delle percentuali di sovrappeso, soprattutto tra i più giovani.

Ma le regole fondamentali da seguire per rimanere sani e in forma sono veramente poche, lo sforzo è assolutamente minimo, basta solo avere un po' di accortezza e diligenza in ciò che si fa e si consuma giornalmente .

Inizia con un'alimentazione sana

Un’alimentazione sana comprende il consumo di verdure, frutta, cereali integrali e legumi, ma povera di cereali raffinati, zuccheri, grassi saturi e trans. Una dieta che fa bene al nostro organismo può e deve includere pesce, pollame e altri carni magre e prodotti lattiero-caseari poveri di grassi . Fondamentale è l’assunzione di fibre: la quantità ideale da assumere giornalmente va dai 20 ai 35 grammi. Esse aiutano a raggiungere un soddisfacente senso di sazietà e rallentano l’assorbimento dei carboidrati. La cucina toscana, in alcune delle sue espressioni più tipiche e famose, rappresenta uno stile di alimentazione esemplare: essa si basa sull’utilizzo di ingredienti di stagione semplici e sempre freschi tra cui legumi, formaggi, verdure e frutta. Un esempio è la Ribollita, ossia un mix perfetto di nutrienti sani utili ad affrontare l’inverno nel migliore dei modi, poichè essa contiene cavoli, fagioli, cipolle e carote, tutti alimenti ricchi di vitamine e sali minerali. In estate bisogna invece optare per qualcosa di più leggero, come ad esempio una sana ciotola di Panzanella, ossia una fresca zuppetta di “pane Siocco”, pomodoro, cipolla rossa, basilico, olio d’oliva, aceto e sale.

Pratica lo sport che più ti piace

Esiste la tendenza a pensare che il miglior modo per dimagrire in fretta sia quello di buttarsi a capofitto nell’allenamento fisico, correndo per ore come forsennati e chiudendosi in palestra per ore e ore al giorno. Ma la realtà è che l’allenamento fisico è solo una parte del percorso da intraprendere, e un sovraccarico muscolare e cardiovascolare non solo potrebbe non portare ai risultati tanto agognati, ma essere addirittura controproducente. L’esercizio fisico va fatto costantemente, giornalmente, ma nelle dosi giuste, scegliendo qualcosa che sia magari stimolante e divertente (non deve essere un lavoro!). È consigliabile partire con 30 minuti di attività al giorno, preceduta da 5 minuti di riscaldamento, per poi andare ad aumentare col corso dei mesi.

Dormire è una priorità

Quando non si gode delle ore di sonno necessarie, gli ormoni che regolano l’appetito tendono semplicemente ad impazzire, portando l’organismo a sentire l’esigenza di assumere cibo anche quando non ce n’è bisogno. Per mantenere sotto controllo gli ormoni (e l’appetito!), stabilisci un’orario per andare a letto che ti permetta di dormire per almeno 6 ore.

Il metabolismo

Quando si parla di peso, il metabolismo assume un ruuolo fondamentle, così come la componente genetica. Se il metabolismo è veloce, le calorie verranno bruciate sia durante l’attività fisica che a riposo; un metabolismo lento invece brucia meno calorie sia durante l’esercizio che a riposo, obbligando l’individuo con tale metabolismo a dover mangiare meno.

Un modo efficace per accellerare il proprio metabilsmo è attraverso una combinazione di esercizio fisico, alimentazione sana ed integratori alimentari che possano apportare le componenti che l’organismo non produce in maniera naturale. I supplementi nutritivi come ad esempio l’ormai celebre Multislim, possono essere un’ottima soluzione per le persone che vogliono gestire il loro peso equilibrando gli ormoni presenti nell’organismo e tenendo sotto controllo il proprio metabolismo. Se vuoi avere più informazioni circa Multislim clicca qui . Multislim è un integratore naturale al 100%, tuttavia non bisogna commettere l’errore di pensare che l’assunzione di integratori alimentari quali Multislim siano un rimedio magico ai propri problemi di peso. Gli integratori sono degli elementi che aiutano a raggiungere i propri obiettivi, ma tieni a mente che senza una dieta equilibrata ed un esercizio fisico costante , saranno del tutto inutili.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it