Indietro

Coldiretti contro il Consorzio di bonifica

Su tutto il territorio provinciale, nelle ultime settimane stanno arrivando le nuove tasse del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud di Grosseto

SIENA — La nuova tassa grava pesantemente sulle tasche degli imprenditori che investono nel settore agricolo.

L’associazione Coldiretti Siena ha chiesto per questo un incontro urgente con il Consorzio di Bonifica per tentare di sanare una situazione che si fa insostenibile.

Gli importi sono in molti casi superiori all’Imu, l’imposta recentemente cancellata grazie soprattutto al pressing di Coldiretti. 

"Il tributo escogitato dalla Regione -dicono dall'associazione- si configura come l’ennesima tassa patrimoniale a carico dei cittadini, come se non bastassero l’Imu e le altre tasse che colpiscono gli immobili, le imposte di bollo sulle rendite mobiliari e quant’altro. Non potrebbe pensarci direttamente la Regione, attraverso i propri uffici e dipartimenti, a ripulire gli argini dei fossi? C’è bisogno di mettere su altri carrozzoni con centinaia di dipendenti, dirigenti, mezzi, sedi e consigli di amministrazione?".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it