Indietro

Salvini annuncia 14 milioni per i comuni toscani

Matteo Salvini

Gli enti con meno di 20mila abitanti potranno utilizzare i fondi del Viminale per mettere in sicurezza strade, edifici pubblici e scuole

ROMA — Ammonta a 14,95 milioni di euro lo stanziamento del ministero dell'Interno per 233 comuni in Toscana. Lo stanziamento governativo sbloccato dal Viminale è stato annunciato dal ministro Matteo Salvini che ha scritto ai 7.402 sindaci degli enti locali destinatari dei fondi. In Toscana i fondi stanziati riguardano una popolazione di 1.459.665 cittadini toscani.

In generale i soldi messi a disposizione dei comuni potranno essere utilizzati per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale in genere. 

Questa la distribuzione dello stanziamento in Toscana. In provincia di Arezzo sono 33 i comuni destinatari dei fondi per un ammontare complessivo di 2.110.000 euro. In provincia di Firenze sono 31 per 2,51 milioni, 26 in provincia di Grosseto per 1,43 milioni, 15 in provincia di Livorno per 910mila euro, 27 in provincia di Lucca per 1,49 milioni, 15 a Massa per 840mila euro, 32 a Pisa per 2,09 milioni di euro, 16 a Pistoia per 1,15 milioni di euro, 6 a Prato per 520mila euro e 32 a Siena per 1,90 milioni. 

"Per le amministrazioni locali della Toscana, credo sia davvero una bella occasione - ha detto Salvini - Voglio inaugurare un nuovo corso di sempre maggior coordinamento e dialogo tra il ministero dell'Interno e gli enti locali".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it