Indietro

Il presidente Mattarella ha sciolto le Camere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il decreto, firmato dopo aver sentito i presidenti di Camera e Senato, è stato controfirmato dal premier Paolo Gentiloni. Si torna al voto il 4 marzo

ROMA — Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo aver sentito i presidenti dei due rami del Parlamento Pietro Grassi e Laura Boldrini, ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, che poi e' stato controfirmato dal presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni. La legislatura è quindi ufficialmente terminata.

Sempre Gentiloni ha convocato per le 18.30 il Consiglio dei ministri che ha fissato la data delle elezioni politichea: urne aperte per eleggere il nuovo Parlamento il 4 marzo 2018.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it