Indietro

Il governo impugna la legge toscana sul turismo

Al centro della contestazione le locazioni turistiche e la definizione di guida ambientale. Galletti (M5S) "Testo incostituzionale, l'avevamo detto"

ROMA — Il governo Gentiloni ha impugnato davanti alla Corte Costituzionale il nuovo testo unico sul turismo approvato dalla Regione TOscana alla fine del 2016.

Al centro delle contestazioni le norme riguardanti le locazioni turistiche e la definizione di guida ambientale, argomenti che secondo l'esecutivo sono si esclusiva competenza dello Stato.

"Con questa siamo a quattro leggi della Regione Toscana impugnate in meno di due anni da un governo nazionale dello stesso partito - ha commentato la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Irene Galletti - Mercoledì porteremo in aula un atto per puntare sul turismo sostenibile. Una chiave per portare qui da noi quei 20 milioni di turisti stranieri che oggi scelgono il Veneto prima della Toscana".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it