Indietro

Alluvione a Livorno, il Papa vicino a chi soffre

Papa Francesco

Il pontefice in udienza generale ha ricordato la popolazione della città toscana colpita dal maltempo. Bocelli ha dedicato l'Ave Maria alle vittime

ROMA — Dopo aver ricordato le vittime del maltempo lunedì scorso, durante il volo di ritorno dalla Colombia, Papa Francesco ha rivolto nuovamente un pensiero questa mattina "a quanti soffrono a causa dell'alluvione che ha colpito il territorio di Livorno".

"Preghiamo per i morti, per i feriti, per i rispettivi familiari e per quanti sono nella prova" ha dichiarato il pontefice durante l'udienza generale di oggi.

Anche il tenore Andrea Bocelli ha voluto dedicare alle vittime del disastro di Livorno l'Ave Maria di Schubert con ha aperto il concerto di beneficienza organizzato dalla Fondazione Arpa al teatro Verdi di Lucca, nell'ambito del Festival della robotica. Si è trattato del primo concerto diretto da un robot.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it