Indietro

Renzi a Rignano per dare coraggio all'Italia

E' arrivato in Cinquecento e si è fermato in alcuni negozi. Matteo Renzi nel suo paese natale per l'evento del Partito Democratico "Italia coraggio!"

RIGNANO SULL'ARNO — Anche il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è sceso in piazza per dare coraggio all'Italia e agli italiani. 

Matteo Renzi è stato accolto dai suoi concittadini nella piazza principale del paese, ha abbracciato e si è fermato a parlare con i conoscenti facendosi fotografare con loro. Una giornata che il Pd ha organizzato per confrontarsi coi cittadini per raccogliere idee e raccontare i risultati di governo.

"Oggi sta avvenendo qualcosa di meraviglioso, stiamo animando tutti insieme questa iniziativa in 2mila piazze italiane. Diciamo che il Pd non ha paura e che l'Italia deve essere in grado di ripartire". Così Matteo Renzi, spiega il senso della mobilitazione del Pd. "Portiamo in piazza - ha detto il leader - le cose fatte dal governo, a partire dalla riduzione delle tasse".

Poi il primo ministro ha continuato: "Il messaggio di oggi è di speranza per tutta l'Italia. E' un momento anche difficile a livello internazionale. Però l'idea di avere la forza, il coraggio, l'energia di far vedere di cosa l'Italia è capace, di cosa sono capaci gli italiani è un valore per tutti, a maggior ragione per il Pd. Con duemila banchetti, duemila piazze in Italia, in un momento in cui qualcuno vorrebbe chiuderci in casa, noi diciamo esattamente il contrario. Noi diciamo che dobbiamo avere il coraggio di abbracciare l'Italia, di vivere questa stagione di ripartenza anche dell'economia".

Tra i presenti in piazza anche il padre del premier, Tiziano Renzi, che abita a Rignano. Dopo essere entrato brevemente in una macelleria e nella farmacia sulla piazza, Renzi si è diretto al banchetto che è stato installato proprio davanti alla sede del Partito democratico, con intorno le bandiere del Pd. 

Ad accogliere Renzi, il sindaco Daniele Lorenzini, il vicesindaco Eva Uccella, il capogruppo Pd in consiglio comunale Paolo Nannoni

A fare gli onori di casa Antonio Ermini, segretario del circolo democratico di Rignano che conta 120 iscritti.  

Per "Coraggio Italia" schierati tutti i big del Partito Democratico: il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Luca Lotti, invece era a Firenze. L'europarlamentare Simona Bonafé a Livorno. Il tesoriere del Pd Francesco Bonifazi è stato a Firenze. Il presidente della Regione Enrico Rossi nel Pratese. Il segretario dem Dario Parrini nell'Empolese e a Pisa. Presente anche l'europarlamentare Nicola Danti a Pontassieve.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it