Indietro

Quasi 55mila euro di monete false in pezzi da due

I confini d'Europa sbagliati nella parte a rilievo delle monete hanno smascherato il carico. Blitz dei carabinieri al casello di Prato est

PRATO — Era un vero tesoro, falso, quello che il conducente cinese del furgone fermato all'imbocco dell'A11 a Prato est stava trasportando. Da dove venga e chi abbia coniato le monete resta ancora un mistero da risolvere. A indagare sono i carabinieri. 

In un primo momento, quando ha visto che i militari gli intimavano l'alt, il conducente cinese dell'auto ha cercato di dileguarsi e fuggire. Comportamento che in realtà lo ha incastrato perché a quel punto è scattato il controllo del carico a bordo. E a quel punto è saltato fuori il tesoro di monete da 2 euro che, messe insieme, facevano un ammontare di 55mila euro. Tutto falso. 

I sospetti destati dalla strana conformazione dei confini europei nella parte a rilievo delle monete sono stati ben presto confermati e per l'uomo è scattato l'arresto con l'accusa di detenzione di monete contraffatte. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it