Indietro

Studentessa via da scuola dopo rimprovero prof

Un rimprovero giudicato eccessivo dalla ragazza e per il quale la stessa insegnante ha chiesto scusa ha creato un caso in un istituto superiore

PISA — Scrivere cento volte la frase "Vivi secondo ragione" e vedere il foglio affisso sulla porta di classe controfirmato è sembrato un rimprovero troppo severo ad una ragazza, minorenne, che frequenta un istituto superiore pisano che, da quando è avvenuto il fatto, alcuni giorni fa, non sta più frequentando la scuola per vergogna.

La punizione, come riferito dal quotidiano Il Tirreno, è stata comminata da una insegnante perchè la ragazza non era sufficientemente preparata. 

La stessa professoressa si è resa però conto di avere esagerato nell'umiliare la propria allieva e ha chiesto scusa di fronte ai compagni di classe, mentre il preside ha fatto sapere di avere avviato una istruttoria interna su quanto avvenuto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it