Indietro

Il drone che trasporta sangue e medicine-VIDEO

Il drone di Abzero ( foto twitter )

E' una delle novità che potremmo presto vedere volare sopra le nostre teste. Sarà testato a Pisa, Pontedera, Volterra e Portoferraio

PISA — Grazie ad una spin off della Scuola Sant'Anna, la Abzero, l'idea di due giovani ricercatori della Scuola è diventata realtà, facendo nascere il primo drone intelligente capace di trasportare medicine, sangue, organi, da un posto all'altro.

La novità è stata presentata nell'anteprima dell'Internet Festival, che apre oggi a Pisa e l'ospedale Lotti di Pontedera sta già effettuando una prima sperimentazione del nuovo dispositivo che vedrà un vero e proprio test il prossimo 20 ottobre con un volo per trasportare sangue e piastrine.

L'uso di questo particolare drone, di dimensioni importanti, ridurrà i tempi di trasporto, potendo viaggiare in cielo fino a settanta chilometri orari e coprendo distanze fino ad alcune decine di chilometri, oltre che, ovviamente, di costi.

La sperimentazione riguarderà gli ospedali di Pisa, Pontedera, Portoferraio e Volterra.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it