Indietro

Caso Scieri, si indaga su un paio di anfibi

Un paio di anfibi sono stati trovati nei boschi di Cerveteri, dove risiede un ex parà indagato per la morte di Emanuele Scieri

PISA — Un paio di anfibi, ritrovati nei boschi di Cerveteri, grazie alla segnalazione di un telespettatore alla trasmissione "Chi l'ha visto", che anche ieri è tornato ad occuparsi del caso della recluta sicuracusana morta nel 1999 all'interno della caserma Gamerra di Pisa, per il quale tre ex commilitoni, sono sotto indagine, all'esame degli investigatori.

A Cerveteri vive infatti uno dei tre ex parà indagati dalla Procura, che, in una intercettazione, aveva detto di essersi disfatto degli anfibi usati quando era in servizio alla caserma Gamerra di Pisa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it