Indietro

Calcio in lutto, è morto Gigi Simoni

Gigi Simoni con Ronaldo nella stagione 1997/98
Gigi Simoni con Ronaldo nella stagione 1997/98

Lo storico allenatore era ricoverato da tempo a Cisanello. E' stato allenatore amatissimo al Pisa e ha vinto una Coppa Uefa con l'Inter di Ronaldo

PISA — E' morto nella sua Pisa Gigi Simoni, allenatore gentiluomo apprezzato in tutti i posti dove ha allenato. Al di là dei riconoscimenti sul campo (il punto più alto la Coppa Uefa vinta con l'Inter di Ronaldo nel 1998) Simoni godeva della stima di tutto l'ambiente calcio.

Il mister, nominato allenatore del secolo dalla Cremonese, aveva accusato un malore 11 mesi fa, il 22 giugno 2019. Oggi è spirato all'ospedale Cisanello, aveva 81 anni ed era nato a Crevalcore. 

A Pisa viveva da tempo (e gestiva un bagno a Tirrenia), qui ha portato la squadra due volte dalla B alla A, ai tempi di Romeo Anconetani. In carriera ha centrato altre cinque promozioni in A con Genoa, Brescia, Cremonese e Ancona (record tra gli allenatori). In Toscana ha allenato anche Empoli, Siena e Lucchese.

Nella carriera da giocatore Simoni aveva vestito, tra le altre, le maglie di Napoli, Brescia, Genoa e anche Juventus (per sole 11 partite). Proprio con la squadra bianconera la sua Inter perse lo scudetto delle polemiche nel 1998, arrivando seconda.

In carriera ha allenato per più di 35 anni, dal 1975 al 2012, collezionando oltre 1100 panchine.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it