Indietro

Il Duomo di Pisa su una rivista di microbiologia

L'interno del Duomo di Pisa

Tutta "colpa" di alcuni batteri, che sono stati utilizzati con successo per rimuovere con delicatezza la sporcizia dagli storici affreschi

PISA — Il Duomo di Pisa è finito nei giorni scorsi sul Journal of Applied Microbiology. Il motivo è presto detto:Giancarlo Ranalli, professore ordinario di microbiologia agraria dell'Università del Molise, da anni sperimenta l'utilizzo dei batteri per rimuovere con delicatezza e successo le patine di sporco accumulatesi nei secoli sugli affreschi.

Proprio affrontando il restauro degli affreschi del Duomo di Pisa, così come quello di alcuni affreschi in Vaticano, Ranalli ha affinato le sue tecniche: i risultati dei due innovativi interventi sono stati pubblicati dalla prestigiosa rivista scientifica di microbiologia, nell'articolo Onsite advanced biocleaning system on historical wall paintings using new agar‐gauze bacteria gel.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it