Indietro

Niente bagni in quattro zone di Livorno

javascript:void(0)

Imposto il divieto di balneazione in quattro zone del litorale livornese dopo i controlli sulla qualità delle acque effettuati da Arpat

LIVORNO — Dopo i campionamenti effettuati sulla qualità delle acque nei giorni scorsi, l'Arpat ha imposto quindi il divieto di balneazione in alcuni punti della costa nel Comune di Livorno.

Le zone interessate dai divieti sono la Bellana, il tratto di mare prospiciente piazza Modigliani nei pressi dell'Accademia navale, la foce del rio Banditella e la foce del rio del Felciaio.

In serata il sindaco Nogarin ha emanato le relative ordinanze di divieto di balenazione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it