Indietro

Ucciso e chiuso in valigia, condannati 5 minorenni

Il tribunale di Bologna ha emesso la sentenza per i cinque diciassettenni cinesi di Prato. I fatti risalgono al novembre scorso

MODENA — Il tribunale ha condannato i cinque minorenni cinesi a 14 anni e 4 mesi per il delitto di Congliang Hu.

I cinque 17enne di Prato sono i presunti autori dell'omicidio, avvenuto il 25 novembre in una casa di Modena, di Congliang Hu, studente cinese di 20 anni che viveva con la madre e il compagno di lei.

I cinque minorenni sono stati individuati durante le indagini dalla polizia. Quattro hanno ammesso un ruolo nell'omicidio, uno si è detto sempre estraneo. Gli avvocati difensori dei minorenni pratesi hanno annunciato ricorso perché giudicano eccessive le pene.

Si è appreso che Congliang Hu aveva nella memoria dello smartphone delle foto che ritraevano uno dei cinque, col quale aveva forse aveva avuto una relazione, in atteggiamenti effeminati e minacciava di diffonderle, probabilmente perché non voleva più frequentarlo. 

Così i cinque hanno organizzato una spedizione punitiva uccidendo il 20enne e chiudendolo in una valigia, ritrovata poi nella camera dello studente.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it