Indietro

Medici dalla Cina in aiuto alla Toscana

Il presidente Rossi ha accolto la delegazione di medici, infermieri ed esperti cinesi che formerà il personale sanitario toscano per l'emergenza Covid

MILANO — E' atterrata all'aeroporto di Malpensa e arrivata dalla Cina per aiutare la Toscana nell'emergenza coronavirus, la delegazione composta da 14 medici, infermieri ed esperti di sanità della Commissione provinciale per la salute della Regione di Fujian. 

Per cinque giorni resteranno in Toscana per formare il nostro personale sanitario per gestire al meglio l'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. La delegazione ha portato anche in dono materiale per le terapie intensive: 10 ventilatori invasivi, 20 ventilatori non invasivi, 20 monitor, 20.000 mascherine FFP2, 300.000 mascherine chirurgiche, 3.000 visiere, 3.000 tute di protezione. 

A ricevere la delegazione il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. "Abbiamo ricevuto in consegna - ha dichiarato il presidente Rossi - le donazioni della delegazione cinese atterrata oggi a Malpensa. Personale sanitario, ventilatori invasivi e non invasivi, monitor, mascherine, visiere e tute di protezione. Un supporto prezioso al lavoro dei nostri operatori sanitari. Rivolgo tutta la mia gratitudine all’ambasciata cinese in Italia e al consolato in Toscana per il loro impegno e per la loro amicizia. La solidarietà e la cooperazione sono armi decisive per il governo mondiale di questa emergenza. Sono certo che grazie alla condivisione degli sforzi della ricerca e della collaborazione tra sistemi sanitari saremo in grado di farcela, ponendo al centro la difesa della comune umanità".

Con il presidente Rossi, ad accogliere la delegazione che è arrivata con un volo da Fuzhou, capitale della Regione di Fujian, c'erano l’ambasciatore della Cina in Italia Li Junhua, il console generale della Cina a Firenze Wang Wengang, e il consigliere scientifico dell’ambasciata cinese Sun Chengyong.

In serata la delegazione arriverà in Toscana, e domani mattina, sarà accolta a Firenze dall’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, che fin dall’inizio, assieme al console cinese a Firenze, ha seguito lo sviluppo di questa iniziativa. 

Nell’Aula Magna del Nic, il Nuovo ingresso di Careggi, domani ci sarà l’incontro della delegazione con l’assessore Saccardi e con la Task force regionale coordinata dal direttore della Direzione diritti di cittadinanza e coesione sociale Carlo Tomassini. E’ previsto il collegamento in videoconferenza con i referenti delle varie aziende sanitarie, con la presentazione della situazione epidemica locale e delle misure di prevenzione già adottate, la condivisione di difficoltà e problemi.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it