Indietro

Pegaso d'oro alla memoria per Enzo Catarsi

Enzo Catarsi - foto piattaformainfanzia.it

La Regione Toscana ha conferito l'onorificienza al pedagogista per i meriti acquisiti nelle scienze dell'educazione. Catarsi è morto suicida nel 2013

FIRENZE — Enzo Catarsi abitava a Pontedera, nella frazione La Rotta, e dopo aver fondato e diretto il Centro Studi "Bruno Ciari" ad Empoli e la Rivista Italiana di Educazione Familiare, negli ultimi anni insegnava pedagogia e dirigeva il dipartimento di Scienze dell'educazione e dei processi culturali e formativi dell'Università di Firenze. 

Il suo contributo è stato determinante nella stesura del nuovo regolamento regionale dei servizi educativi per la prima infanzia: due anni di lavoro intenso ed appassionato costruito sul confronto con i politici, i sindacati, gli operatori e i coordinatori pedagogici di tutta la Toscana.

La decisione della giunta regionale è stata motivata facendo riferimento alla ''professionalità, alla competenza e alla perseveranza con cui il professor Catarsi ha contribuito alla crescita della qualità dei servizi educativi sul territorio toscano, guida illuminata e riferimento costante per gli operatori del settore''.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it