Indietro

Prostituzione, ex agente Polfer indagato

L'ex poliziotto, massese, è accusato di favoreggiamento insieme alla compagna cinese. E' in stato di fermo nel carcere a La Spezia

MASSA — Secondo una prima sommaria ricostruzione delle forze dell'ordine, la coppia avrebbe gestito il giro d'affari che gravitava intorno ad una palazzina di Marinella. La palazzina era frequentata da ragazze asiatiche che utilizzavano la struttura per prostituirsi. 

L'ex agente, al momento in stato di fermo presso il carcere di La Spezia, si è dichiarato innocente. Nelle prossime ore verrà fissato l'interrogatorio di garanzia davanti al gip.

Notizia in aggiornamento 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it