Indietro

Terremoti in serie scuotono la Toscana

Prima un sisma di magnitudo 3.9 con epicentro in provincia di Parma. Poi altre due scosse in Val di Cecina, la più forte di magnitudo 2.7

LUNIGIANA — E' stata una giornata di scosse di terremoto, nettamente avvertite dalla popolazione, in Toscana. Intorno alle 13.17 una scossa di magnitudo 3.9 si è verificata con epicentro a Borgo Val di Taro a 6,6 chilometri di profondità, in provincia di Parma e ha attraversato l'Appennino Tosco-emiliano facendo tremare anche la provincia di Massa Carrara e le coste della Versilia.

Poi è stata la volta dell'Alta Val di Cecina. Qui sono state due le scosse registrate. La prima scossa, di intensità 2.4, è stata registrata a 3 chilometri di profondità alle 14,15. La seconda, di intensità 2.7, è stata registrata a 5 chilometri di profondità alle 14,26.

In entrambi i casi non sono stati segnalati danni a cose o persone.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it