Indietro

Padre e figlio finiscono in carcere

Estorsione, rapina, lesioni e danneggiamento i reati commessi. I due si sono resi protagonisti anche di una aggressione al padrone di casa

COLLESALVETTI — I Carabinieri della Stazione di Collesalvetti hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Pisa, un uomo di 59 anni e il figlio di 23. I due devono scontare rispettivamente 2 anni e 9 mesi e 2 anni e 11 mesi per aver commesso i reati di estorsione, rapina, lesioni e danneggiamento.

Gli arrestati, che erano già sottoposti agli arresti domiciliari in un appartamento a Collesalvetti, si erano resi protagonisti di vari episodi di minaccia ed intimidazione anche ai danni del proprietario di casa che, nel corso del mese di maggio del 2014, avevano anche aggredito fisicamente. Sono stati entrambi associati alla casa circondariale di Livorno.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it