Indietro

Giro vorticoso di false residenze e affitti a nero

La guardia di finanza ha scoperto nel livornese 24 milioni di euro sottratti al fisco nel settore immobiliare. Irregolarità a carico di 445 persone

LIVORNO — Il maxicontrollo è stato messo a segno dai finanzieri del comando provinciale di Livorno in collaborazione con le amministrazioni comunali della provincia di Livorno sui cui territorio sono state scoperte le irregolarità. 

Sono 445 le persone coinvolte nei controlli. Sono 235 i casi di seconde case dichiarate come prime e 209 gli affitti in nero concessi anche attraverso contratti fittizi di comodato d'uso. Tra le false residenze è stata individuata anche una villa a Castiglioncello con sedici stanze. Scoperte anche compravendite di immobili con corrispettivi dichiarati più bassi di quelli effettivi. 

A conti fatti, è emerso un imponibile Iva evaso pari a 24 milioni di euro. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it