Indietro

Lezione di politica secondo Max Weber

L'ex sindaco di Figline Nocentini ha presentato il suo libro su Max Weber nel palazzo del Pegaso davanti agli studenti del liceo Marsilio Ficino

FIRENZE — Tantissimi giovani questa mattina nella sala del Gonfalone di palazzo del Pegaso per assistere alla presentazione del libro di Riccardo Nocentini Che cos’è la politica? La lezione di Max Weber (Feeria edizioni). 

"Quello di Nocentini è un saggio agile – ha commentato il presidente del Consiglio Eugenio Giani – Di riflessioni come queste abbiamo particolarmente bisogno, in un momento in cui la politica si ispira, più che all’ideologia, alle cose concrete e agli stati d’animo. Nuove categorie che devono essere lette attentamente e canalizzate attraverso gli ideali”.

Il saggio di Riccardo Nocentini, che è stato sindaco di Figline Valdarno per otto anni, nasce da un incontro su Max Weber da lui tenuto nel 2015 al locale liceo classico-scientifico Marsilio Ficino. Tenendo presente la lezione del grande filosofo e sociologo, Nocentini si interroga sul valore della politica, partendo dalla sua esperienza e da uno sguardo sull’attuale società “liquida”, sempre più tentata dall'individualismo e in cui il senso dell'attività politica si può facilmente smarrire. “Come amministratore ho sentito l’esigenza di guardare più in alto – ha spiegato Nocentini – e di rifarmi al pensiero di Weber, secondo il quale un uomo politico deve essere ispirato dalla passione, dal senso di responsabilità, dalla lungimiranza. E rifuggire da quella che è la più grande insidia per la politica: la vanità, che vuol dire mettere avanti se stessi agli interessi della comunità”.

Degli insegnamenti di Max Weber hanno parlato anche Bruno Meucci, docente di filosofia e storia all’Istituto Marsilio Ficino, e Sergio Caruso, docente dell’Università di Firenze. Tra i molti concetti espressi, Meucci ha sottolineato che “la politica oggi sembra aver perso quella lungimiranza, cara a Weber, che è invece necessario conservare per immaginare una società migliore”. Caruso ha ricordato come per Weber “sia fondamentale il concetto di vocazione, e come sia netta la distinzione tra chi vive di politica e chi vive per la politica”.

Ad assistere alla presentazione gli studenti delle classi terza, quarta e quinta del liceo Marsilio Ficino di Figline Valdarno.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it