Indietro

Primarie nelle fabbriche, a Piombino votano in 29

L'ex premier Renzi ha stravinto nei circoli tematici di Hitachi Rail di Pistoia e delle fabbriche piombinesi. Ma i votanti, in tutto, sono stati 110

PIOMBINO — I sostenitori della mozione Renzi l'hanno presentato come un grande risultato e lo stesso ex premier ha ringraziato su Fb gli operai del circolo Hitachi Rail di Pistoia per avergli accordato l'85 per cento delle preferenze in una votazione analoga a quelle che si stanno svolgendo in queste settimane nei circoli di tutta Italia in vista del congresso nazionale del Pd. Il giorno successivo Renzi ha stravinto anche nel circolo delle fabbriche di Piombino, costituito un anno fa. Ma, al di là delle percentuali, i numeri assoluti sembrano meno entusiasmanti.

A Piombino (2.300 operai solo in Aferpi, le ex acciaierie Lucchini, più tutti quelli dell'indotto), gli iscritti al circolo delle fabbriche sono 42 e ieri hanno votato in 29, con 25 voti per Renzi e quattro per Orlando.

Al circolo Hitachi Rail di Pistoia (ex Ansaldo Breda, 900 dipendenti) hanno votato 81 iscritti: 70 voti sono andati a Renzi, 10 al ministro della giustizia Orlando e uno al governatore della Puglia Emiliano.

Impossibile prevedere in cosa si tradurranno questi numeri e queste percentuali in termini di consenso per il Pd quando si andrà a votare per le prossime elezioni politiche o amministrative. Per il momento, comunque, il coordinatore della mozione Renzi in Toscana, l'eurodeputato Nicola Danti, esulta.

"E' un primo dato significativo - ha scritto Danti in una nota - Renzi vince nelle fabbriche e tra gli operai. E' la riprova del fatto che non parliamo di lavoro nei convegni ma cerchiamo di difenderlo con i fatti. Al circolo Breda di Pistoia, Renzi e' passato dal 25 per cento  del 2013 all'85 per cento raggiunto nei giorni scorsi".

Per la cronaca, come riportato dal quotidiano il Tirreno, la foto postata da Renzi su Facebook per ringraziare i compagni del circolo Hitachi lo ritrarrebbe con un gruppo di operai che non lavorano per l'Hitachi ma per un'altra azienda dell'indotto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it