Indietro

Il Mibact acquista il Museo Ginori

Il ministero dei beni culturali ha comprato per 700mila euro il Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia e la collezione di ceramiche

SESTO FIORENTINO — L'acquisto del Museo Richard Ginori di Sesto Fiorentino era atteso e alla fine è arrivato. A darne notizia, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, che sottolinea: "E' un impegno mantenuto, salvata una collezione eccezionale, che è parte fondamentale del patrimonio italiano".

Il Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia di Sesto Fiorentino è la testimonianza di una delle prime manifatture di ceramica e porcellana europee. L'immobile è stato pagato 700 mila euro, un prezzo inferiore alle valutazioni fatte dall'Agenzia del Demanio e dal Tribunale di Firenze.

Entro 120 giorni saranno cedute al ministero anche le collezioni e gli allestimenti museali della Richard Ginori, beni culturali considerati di eccezionale interesse storico-artistico.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it